Crea sito

Iniziamo con il ringraziare TUTTI per questa quinta ricchissima edizione di Liber. Tutti, le espositrici e gli espositori, che tornano a Liber ogni anno o che si accostano per la prima volta incuriositi, che comunque ci accordano la loro fiducia: il Salone siete voi! Tutti, gli infaticabili organizzatori, che dopo un anno di riunioni, a pianificare tutto, passano due giorni di spavento correndo come criceti senza neanche il tempo di salutarsi: gli abbracci di fine Salone, a tempesta passata, valgono il viaggio! Tutte le ragazze ed i ragazzi di Macao, che per il secondo anno ci ospitano, che sempre gentili, sorridenti, rispondono a tutte le domande, risolvono i problemi: corrono con noi come una vera squadra. Tutti i visitatori, che di anno in anno ci confermano Liber come appuntamento necessario, come proposta valida e radicalmente alternativa: al di là di ogni definizione, che non siamo neanche in grado di dare, Liber resta questo: una grande tumultuosa galvanizzante esperienza! Grazie a tutti, quindi, grazie Amici.

 ESCAPE='HTML'

La Ciurma Organizzatrice: Betti Mangiapistacchi, Paolo Triulzi, Laura Gamucci, Paolo Cabrini, Emanuela Mioccio, Elia Zenoni, Greta Sorana, Elia Zenoni.

Walter Paganuzzi ed il Collettivo OLTRE COLLAGE.

A Macao Marta, Ylenia, Manuel, i fonici e tutte e tutti.

Claudia Vio, i Floating Forest, La Banda Putiferio, Laura ed Elena di Isola Libri, Antonella Barina, Alessandra Schiona, Carlotta Pedrazzini e Paolo finzi di Arivista anarchica, la cucina mobile di Tilia Tarrare e i suoi aiutanti, Veronica di Router (Radio Onda d'Urto)...

...e tutte e tutti quelli che adesso non ricordiamo e che hanno collaborato, volantinato, pulito, postato, guidato, regalato, cucinato, approntato, acceso, pedalato, incollato, appeso, trasportato, spazzato, dissetato... SENZA LE QUALI LIBER NON ESISTEREBBE!

Grazie!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'